The Rokes

Scritto da il 30 Aprile 2024

IMG 7856

Il gruppo si forma nel 1960 nel Regno Unito con il nome di “Shel Carson Combo”, i componenti erano Shel Shapiro voce e chitarra, Bobby Posner al basso, Mike Shepstone alla batteria e Vic Briggs alla chitarra solista (Briggs entrerà successivamente negli Animals), e sarà sostituito in seguito da Johnny Charlton.

Shapiro è l’unico del gruppo neonato a vantare esperienze musicali di un certo rilievo, aveva fatto parte del gruppo di musicisti che accompagnarono le date del tour europeo dell’epoca di Gene Vincent.

Mike Shepstone (discendente per parte di madre del grande poeta del Regno Unito John Keats), e Shel Shapiro avevano già suonato insieme in gruppi studenteschi perché sono stati compagni di scuola.

Dopo alcune tournée tra Scozia e Inghilterra, ed essersi stabilmente esibiti al “The Roaring Twenties” di Carnaby Street, come molti altri gruppi inglesi gli Shel Carson Combo si recano per diversi mesi a suonare ad Amburgo.

IMG 7860

Ad Amburgo sul finire della loro permanenza vengono contattati da Colin Hicks che doveva effettuare una breve tournée in Italia, loro accettano e la storia degli cambia come la loro carriera.

A Torino poco prima del loro concerto con Colin Hicks, lo stesso Colin perde la voce, ma il concerto non viene annullato, a Shapiro e compagni viene chiesto di esibirsi al suo posto, gli Shel Carson Combo eseguono il loro repertorio di cover di brani blues e rock’n’roll riscuotendo un notevole successo, tanto che saranno scritturati per concerti autonomi.

Nel 1964 al teatro Ambra Jovinelli a Roma vengono notati da Teddy Reno allora manager di Rita Pavone che gli propone di fare da gruppo di accompagnamento alla cantante torinese. Loro accettano e contestualmente cambiano nome al “complesso” assumendo il nome: THE ROKES.

IMG 7861

Teddy Reno diventa il loro produttore e li fa firmare con l’etichetta discografica ARC, con la quale incidono il loro primo 45 giri italiano un classico rock and roll intitolato: Shake, Rattle and Roll.

Nello stesso anno partecipano al Festival degli sconosciuti ad Ariccia con il brano Un’Anima Pura. Vengono scritturati per la pubblicità su Carosello dei gelati Algida cosa che ne aumenterà la popolarità in modo esponenziale.

Dal 1965/67 la grande notorietà arriva con la canzone “C’è una strana espressione nei tuoi occhi, cover italiana di When You Walk in the Room, che fu incisa nello stesso periodo anche dai New Dada e Gianni Morandi.

Le serate in giro per l’Italia aumentano a dismisura, sono anche uno dei gruppi di punta stabile al Piper Club a Roma, girano anche alcuni films (musicarelli) come: Rita, la figlia americana con Rita Pavone e Totò recitano anche in Altissima Pressione di Enzo Trapani.

L’apice del successo THE ROKES lo raggiungono nel biennio 1966/1967 Che Colpa Abbiamo Noi (cover italiana di Cheryl’s Goin’ Home di Bob Line, il testo italiano era di Mogol).

Brano che si piazza al primo posto nelle classifiche di vendita e al secondo posto al Cantagiro del 1966. Altro successo da primato in classifica è: E’ La Pioggia Che Va (verrà cantata anche da Caterina Caselli), il retro contiene un altro brano di successo che si intitola: Piangi con me.

La loro partecipazione al Festival di Sanremo è del 1967 si presentano con la canzone “Bisogna Saper Perdere” in coppia con Lucio Dalla. Sempre nello stesso periodo escono: Eccola di Nuovo e cercate di Abbracciare Tutto il Mondo Come Noi.

IMG 7859

Al Festival Sanremese del 1969 presentano Ma che Freddo Fa in coppia con Nada.

Ma la parabola dei ROKES è oramai puntata al discendente, tra date di concerti, partecipazioni, TV e pubblicazioni di CD, si avvertono i segni della fine dell’esperienza di THE ROKES.

Il gruppo si scioglie infatti nel 1970.

Shapiro rimane nel mondo musicale dando adito alle sue aspirazioni di cantautore e solista.

Johnny Carlton diventa pittore e ha aperto una galleria d’arte a Roma.

Mike Shepstone ha sostituito per qualche tempo come batterista Alfio Cantarella dell’EQUIPE 84 per via dei noti problemi giudiziari.

Bobby Posner tornato a vivere stabilmente in Italia, insieme a Mike Shepstone e in il supporto di altri musicisti italiani riformano il gruppo: THE ROKES M&B suonando spesso in manifestazioni dal vivo e incidendo un CD dal titolo THE ROKES 4EVER.

IMG 7857

Linotype


LeccoChannel

La web radio dei Blucelesti

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background